Progetto “La Fattoria delle Idee”

Premessa: partendo dal presupposto che la popolazione è sempre attratta da forme di coinvolgimento che la rendono partecipe nel processo propositivo, e considerando che partecipare ad una decisione, oltre ad aiutare a prenderla nel migliore dei modi, spesso porta alla condivisione della stessa, ho ritenuto utile elaborare il progetto “La Fattoria delle Idee”.

Obiettivo: stimolare la popolazione chiedendo idee e suggerimenti su un tema specifico: “Il prodotto turistico Manciano Paese”. Tale processo di raccolta delle informazioni, in cui verranno raccolte critiche, proposte e suggerimenti da sintetizzare ed elaborare durante gli Stati Generali del Turismo e del Commercio (Settembre 2012), integrerà le progettualità elaborate dall’assessorato al Turismo e Commercio del Comune di Manciano. Sia i cittadini che i turisti avranno la possibilità di esprimere la loro opinione, fornendo i propri suggerimenti.

Comunicazione: considerato il fatto che si è ormai affermato il trend per cui sentirsi coinvolti e parte attiva nel processo di costruzione di un prodotto è una pratica molto apprezzata, si cerca di sfruttare una comunicazione snella ed unidirezionale per cui l’ente stimola la riflessione del cittadino, ne recepisce i suggerimenti e tiene conto degli stessi nella formulazione dei progetti.

Soggetti interessati: cittadini, turisti, ragazzi delle scuole.

Questionario sul “Prodotto Turistico Manciano Paese”

“Mai come adesso è giunto il momento di pensare al nostro futuro. La differenza la fanno le idee ed il coraggio con cui si portano avanti, proprio per questo nasce il progetto La Fattoria della Idee

Stiamo elaborando un piano promozionale ad hoc per il paese di Manciano e vogliamo sentire i tuoi suggerimenti… qui puoi dire la tua…”

Ass. Cultura, Turismo e Commercio
Detti Giulio

Rispondi alle domande attraverso il modulo sottostante sono le seguenti:
(prima di compilare il modulo suggerisco di leggere il resto del documento ed eventualmente anche gli approfondimenti forniti alla fine del post)

Di seguito forniamo alcuni spunti progettuali già elaborati dall’assessorato al turismo nel comune di Manciano, in modo da fornire una base da commentare, ampliare e sviluppare in forma partecipata.

Progetti per Manciano Paese dell’Assessorato al Turismo

Il progetto dell’assessorato al turismo per creare e rendere Manciano un paese turistico, creando un prodotto ad hoc, in grado di offrire una motivazione per una visita a tutti i turisti che soggiornano nel nostro territorio e nei limitrofi. (al momento riusciamo ad attrarre solo il 10% del flusso)

Il principale punto di forza di Manciano è il panorama. Tale potenzialità rimane spesso inespressa in quanto ci si rende conto della vista solo una volta saliti nel centro storico, ciò è una conseguenza e non una motivazione. Venendo dalla statale non si ha la percezione dell’esistenza e delle potenzialità del centro storico.

A livello di comunicazione ed in tutte le immagini rappresentative, Manciano è sempre stato visto dal basso verso l’alto, è stato quindi rappresentato il castello e lo skyline, mai si è fornita una visuale a 360° del panorama, dall’alto verso il basso.

Tale comunicazione non ha mai permesso di mettere in risalto la vera potenzialità del nostro paese. Occorre trovare il modo di comunicare e vendere Manciano ed il suo centro storico, come la vera terrazza della maremma, un posto da cui è possibile vedere da varie angolazioni scenari che spaziano dalla Corsica al Gran Sasso.

Anche il museo della preistoria è stato progettato con questa finalità, è infatti l’unico museo d’Italia in cui è possibile vedere le varie località origine degli scavi, ciò ne fa un museo integrato nel territorio.

L’altro aspetto da sfruttare a livello turistico è quello legato alle tradizioni ed ai “detti”: a livello comunicativo vanno legate le principali tradizioni e trovare un motto in grado di stuzzicare la curiosità, come ad esempio: “Manciano dalla bella insegna, covo dei ladri e spia della Maremma”,  frase che consente di legare la tradizione dei briganti al panorama, in modo evocativo…

Ma cosa occorre creare per comunicare tutto ciò?

Percorso storico dei principali punti di interesse del paese : dalla SS Annunziata a Piazza Garibaldi. Nel percorso andranno identificati i punti di vista più belli per osservare il panorama. Il percorso offrirà al turista una motivazione per venire a Manciano e metterà in risalto anche altre attrattive quali museo e cinema.

Creare nella rotonda una foto a 360° (intendo proprio una foto continua che si estende circolarmente su tutta la rotonda, sul cordolo, leggermente inclinata, prima del verde…). Sagomare alcuni punti di piazza della pace (intendo alcune spazi ad incastro che ci sono negli angoli) con foto di scorci panoramici presi dal centro storico. In questo modo il turista, nel principale punto di passaggio ha la possibilità di capire che esiste un centro storico con uno splendido panorama.
Installazione di una webcam che ruota a 360° sulla torretta comunale, attiva 24h su 24, con immagini continue proiettate sul sito web.

Forniamo ora a titolo puramente indicativo altre attività collaterali da portare avanti:

Concorso fotografico “La spia della Maremma”

Obiettivo: stimolare la generazione e la condivisione dei contenuti fotografici sui social network (facebook) ed avere immagini rappresentative del nostro territorio.

Viene indetto un concorso fotografico sugli scatti presi dai punti di osservazione tracciati nel percorso nel centro storico e da altri punti panoramici dal borgo di Manciano liberamente individuati dai partecipanti.

Modalità di svolgimento: i partecipanti inviano le foto (nella miglior definizione possibile) all’indirizzo mancianopromozione@gmail.com specificando nome, cognome, numero di telefono, ed indirizzo mail.

Tutte le foto inviate raffiguranti il panorama verranno ammesse al concorso fotografico e pubblicate sulla pagina facebook del comune di Manciano.

Se le foto inviate da un partecipanete sono più di cinque verrà creata uno speciale album fotografico sulla pagina facebook ufficiale del comune di Manciano, dedicato al fotografo.

Sistema di votazione: tutte le foto ammesse al concorso verranno pubblicate su un album dedicato su facebook e gli utenti cliccando su “mi piace” potranno esprimere la loro preferenza sulla foto. Lo scatto che avrà raccolto il numero maggiore di “mi piace” sarà il vincitore del concorso.

Oltre alla votazione su facebook verrà dato un primo premio da una giuria tecnica.

Il Percorso dell’Amore

Unendo tutti i punti panoramici segnati nella mappa ed inserendo delle poesie poetiche sulle varie postazioni, andremo a realizzare un percorso dell’amore. L’idea è quella di proporre un prodotto turistico unico, mai pensato in Maremma, sfruttando la caratteristica principale del nostro paese, cioè lo splendido panorama ed il romanticismo dei tramonti sul mare.

Il nostro centro storico ed il parco, si prestano particolarmente per tale scopo, in quanto ci sono scorci molto belli e l’assenza di negozi, rende l’atmosfera molto intima e romantica.

Il percorso dell’amore si concluderà al giardino dell’ospitalità, il quale sfruttando la filo-diffusione suonerà canzoni d’amore in sottofondo durante gli orari di apertura.

A livello operativo tale iniziativa è molto semplice da realizzare e verrà promossa in maniera dedicata su internet ed attraverso dei flyer realizzati ad hoc.

Per dare maggiore enfasi al progetto verrà realizzato un evento specifico per San Valentino.

Sviluppi futuri:

– dotazione di panchine ed aree di sosta su punti strategici del percorso
– installazione di punti musicali in cui il turista può inserire ed ascoltare i propri file musicali : ogni coppia ha una propria canzone del cuore si può quindi sfruttare questo aspetto per invogliare la partecipazione

Visita Guidata delle Meraviglie di Manciano

Prodotto turistico ad hoc realizzato per il paese di Manciano.

Calendarizzate in periodi determinati dell’anno e commercializzate attraverso il portale turistico Manciano Promozione, si propongono delle visite guidate del borgo.

Partenza SS. Annunziata + Visita Guidata Centro Storico + Museo + Sala del Consiglio + Torretta – durata circa 1h 30 min

Prezzi: minimo 2 persone costo 8€ a persona per due persone, 6€ a persona da 3 a 5 persone, 5€ da 5 a 15 persone.

I tre prodotti: punti panoramici + percorso dell’amore + visita guidata saranno realizzati sfruttando le nuove tecnologie tipo QR Code, a tal proposito suggeriamo di esaminare questo esempio: http://www.agendadigitale.com/monmouthpedia-quando-la-promozione-turistica-passa-da-wikipedia

Film “Noi di Manciano…”

Girato sfruttando quanto di meglio il territorio può offrire dal punto di vista culturale, artistico etc etc… deve essere scritta una storia del film, che avrà una durata di circa 15’ minuti ed all’interno del quale verrà preso uno spaccato di vita maremmana…

Esempi di scene:

– Preparazione dei ciaffagnoni
– Preparazione del formaggio
– Scene di sbrancamento delle vacche maremmane
– Scene sulla figura del buttero
– Scene di vita contadina

In sostanza va ripreso in maniera “vissuta” tutto quello che è parte della cultura e delle tradizioni del comune di Manciano.

Appunti di Strategia Turistica

L’analisi di mercato ha evidenziato la necessità di lavorare sui mesi di Giugno e Luglio per operare una destagionalizzazione turistica e tale obiettivo viene raggiunto attraverso un ricco calendario eventi, in cui Vivamus è l’elemento di spicco.

Occorre però lavorare, su quelle che in gergo si chiamano le code, cioè i periodi di bassa affluenza turistica, come Febbraio, Marzo, Ottobre, Novembre e Dicembre.

Purtroppo è estremamente complesso riuscire, con le scarse risorse a disposizione a centrare l’obiettivo, anche perché il nostro territorio a livello strutturale ha poco da offrire al turista, come attività , nel periodo invernale, occorre quindi essere creativi e fantasiosi.

Andremo quindi a creare dei prodotti ad hoc che si basano su strategie di marketing emozionale, in grado di creare la motivazione per una vacanza.

Esempi legati ad enogastronomia e turismo tematico su cui lavorare:

– Febbraio : Evento per San Valentino sfruttando il Percorso dell’Amore
– Marzo : Week-end enogastronimici tematici (Traditional Maremman) e Settimana del Benessere (in collaborazione con le Terme di Saturnia)
– Ottobre : Week-end enogastronoci tematici (Traditional Maremman) e  Settimana del Benessere (in collaborazione con le Terme di Saturnia)
– Novembre : Week-end enogastronoci tematici (Traditional Maremman)
– Dicembre : Week-end enogastronoci tematici (Traditional Maremman) e Vivamus Natale

Approfondimenti